Passa al contenuto principale

Topic: Soluzione di Final Fantasy XV (Letto 1809 volte) Topic precedente - Topic seguente

Soluzione di Final Fantasy XV
ATTENZIONE: questa guida tratta unicamente la quest principale del gioco. Le missioni secondarie, di caccia o di qualsiasi altro tipo che non hanno a che fare con la riconquista del trono da parte di Noctis sono trattate in altre guide.

Realizzata grazie ai video di Tidusâ,,¢ e all'aiuto di Spike, Darth Nihilus e altra gente.


GUIDA IN FASE DI COMPLETAMENTO


Capitolo 1 - La partenza

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Alacran1800Debole contro spade, spadoni e tuono. Forte contro gelo e luce
Smilodonte2800Debole contro daghe, pistole e gelo. Forte contro fuoco e luce
Bicorno1211100Debole contro lance, scudi e fuoco. Forte contro gelo e luce
Mesmerize52900Debole contro spadoni, daghe e fuoco. Forte contro gelo e luce
Fuciliere imperiale31000Debole contro scudi, pistole fuoco. Forte contro il tuono
Guastatore magitek62400Debole contro lance, daghe e tuono. Forte contro il gelo

Dopo i filmati introduttivi vi ritroverete, come molti di voi sapranno, alle prese con la Regalia in panne. Premete i tasti suggeriti dal gioco per spingere e dopo pochi minuti sarete arrivati a Hammerhead, dove Cid e la sua bellissima nipote Cindy (o Cidney) si occuperanno del mezzo. Appena riavrete il controllo di Noctis provate a lasciare l'area: Cindy vi fermerà e vi consegnerà la Mappa del continente. Lì vicino noterete uno stand dove si sono radunate alcune persone: qui c'è un venditore di armi, dal quale però non potrete acquistare nulla: siete totalmente senza soldi :) e Ignis vi suggerirà di parlarne con Cindy, prima di farlo però dirigetevi al vicino ristorante e parlate con l'uomo dietro al bancone, chiedetegli informazioni e la vostra mappa sarà aggiornata con diversi nuovi punti di interesse. Informatevi ora sui ricercati e noterete di poter già intraprendere una serie di battute di caccia. Esplorate Hammerhead per scoprire cosa vendono i negozi locali e per trovare informazioni e Easter Egg (Olio Junon Extra!). I prossimi incontri con i mostri vi insegneranno diverse cose sul sistema di combattimento del gioco.

Il principe povero
Parlate con Cindy e scegliete una risposta qualsiasi: riceverete in ogni caso 10 AP. Lei vi dirà di eliminare alcune bestie, dandovi anche una Banda di bronzo, 1000 guil e l'avviso di non girare durante la notte. Se ordinate da mangiare al ristorante, Ignis potrebbe apprendere una nuova ricetta da usare quando dovrete accamparvi. Uscite dal bar e incamminatevi in direzione dei branchi di bestie da eliminare per Cindy. Troverete ben presto il primo nei pressi della stazione e gli altri a poca distanza. Quando li avrete eliminati tutti e tre Cindy vi chiamerà per affidarvi un altro compito: trovare un cacciatore scomparso.

Un cacciatore da rintracciare
Andate verso la baracca e raccogliete gli ingredienti lungo il percorso. Esaminate la lettera dentro la baracca e subirete un'imboscata, quindi eliminate gli smilodonti. Proseguite adesso verso un'altra baracca, vicino alla quale i vostri compagni proporranno un piano per prendere di sorpresa gli smilodonti. Uccise le bestie pure qua vedrete Dave il cacciatore uscire fuori: è infortunato e vi chiederà di eliminare una bestia più grossa delle altre. A seconda della risposta avrete diversi risultati:

  • Lo facciamo gratis. -> 30 ESP per tutti
  • Ci facciamo pagare. -> 2 AP
  • Faccio decidere gli altri. ->150 ESP per Ignis

Dave in ogni caso vi segnerà sulla mappa dove l'ha vista l'ultima volta, poi vi darà un'Ampolla magica. Provate a incamminarvi in direzione della bestia e Ignis vi fermerà, suggerendo di accamparsi e riposare: seguite il suo suggerimento e dirigetevi al rifugio più vicino. Scegliete cosa cucinare e quali foto tenere, poi potrete riposare.

BOSS: Sanguicorno

LivelloPVDebole/forte contro
29100Molto debole contro il fuoco. Debole contro lance, scudi. Forte contro gelo

Facilissimo. Basta usare proiezioni offensive e la tecnica di Gladio.

Ammazzato il Sanguicorno, Cindy vi dirà che la macchina è pronta, quindi tornate a Hammerhead, accampandovi lungo la strada magari. Ora potete scegliere se proseguire nella storia parlando con Cindy o portare a termine le missioni secondarie, di caccia, ecc. Il ristoratore, inoltre, aggiornerà la vostra mappa con nuove posizioni di ingredienti ecc. se gli chiedete altre informazioni.

Un corriere regale
Entrate all'interno dell'officina dietro Cindy per raccogliere una Coda di fenice appena varcata la soglia e una Granpozione più in là. Parlate con Cindy per ricevere una richiesta di consegna e datele una di queste risposte:

  • Accetta. -> 50 ESP per tutti
  • Rifiuta. -> 2 AP
  • Faccio decidere gli altri. -> 200 ESP per Prompto

Parlatele di nuovo nel caso vogliate personalizzare la Regalia: tutte le volte che vorrete modificarne l'aspetto o le prestazione potrete portare l'auto a Hammerhead e rivolgervi a lei. Guidate sino al motel e parlate con l'uomo alla reception: un cane. Umbra, giungerà sulla scena portando un quaderno: scegliete cosa scrivere e poi mettetevi in moto per raggiungere il Molo di Galdin. Al molo un misterioso individuo vi dirà che non ci sono traghetti. Andate al pontile per attirare l'attenzione di Dino, che vi chiederà un favore, in cambio del quale farà arrivare una barca apposta per voi.

Il prezzo della notorietà
Andate sul posto indicatovi da Dino e acquattatevi: avanzando furtivi non correte il rischio di svegliare l'uccellone e potrete prendere la Granata grezza. Tornate indietro e non abbiate timore: il risveglio dell'alato è scriptato, quindi non morirete. Fate ritorno al molo e dite a Dino che siete pronti per salpare, poi godetevi il filmato. Una volta tornati in auto guidate fino a Insomnia, poi risalite la collina facendovi largo tra le truppe imperiali. L'ultima di queste lascerà cadere una Lancia parassita, la vostra prima arma sintetizzabile. Arrivati a destinazione partirà una scena di intermezzo dopo la quale dovrete tornare a Hammerhead.



Capitolo 2 - L'amara verità

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Caudaffio81100Debole contro daghe, pistole e fuoco. Forte contro tuono e luce
Smilodonte2800Debole contro daghe, pistole e gelo. Forte contro fuoco e luce
Fuciliere imperiale31000Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono
Guastatore magitek62400Debole contro lance, daghe e tuono. Forte contro il gelo
Corazziere imperiale41000Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono
Alfiere magitek62200Debole contro lance, daghe e gelo. Forte contro il tuono
MTK-G Miles1718800Debole contro spadoni, daghe e tuono. Forte contro il fuoco. Immune all'elem. Luce

Giunti a Hammerhead parlate prima con Cindy e poi con Cid, rimontate in macchina e andate al bivacco dei cacciatori, dove dovete parlare con Monica per ricevere un'Ampolla magica, poi percorrete il sentiero per raggiungere il Mausoleo del Salvifico dove troverete Cor, che vi consegnerà la vostra prima Arma ancestrale e vi accompagnerà sino alla trincea di Keycatrich. Lungo la strada per la trincea troverete mostri e truppe imperiali, tra cui anche un blindato Magitek. Arrivati alla trincea, Cor vi darà la Chiave sacra prima di congedarsi.

Il potere dei Re
Se avete proseguito nella storia senza badare troppo alle missioni secondarie, questo sarà il vostro primo dungeon.

Dungeon: Trincea di Keycatrich

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Goblin71100Debole contro lance, daghe, fuoco e luce. Forte contro il gelo
Tarantola8900Debole contro daghe, pistole, fuoco e luce. Forte contro il gelo

Alla prima svolta girate a destra fino a trovare il generatore, così da fare un po' di luce, poi prendete il Condensatore elettrolitico poco più avanti. Proseguite lungo il tunnel principale fino al bivio: andate prima a sinistra per trovare una Banda di carbonio, poi prendete l'altra strada. Nella nicchia vicina c'è un pezzo di Metallo ossidato. Continuate lungo il tunnel ignorando porte e aperture fino a trovarvi in una stanza quadrata, dove troverete a terra una Medaglia commemorativa. Ora tornate indietro e prendete la seconda apertura a sinistra, dove c'è una fessura nella roccia in cui passare, andate a destra e continuate sino a trovare un vicolo cieco: esaminate l'oggetto luccicante a terra per attivare una battaglia contro dei Goblin. Uccise le bestiole raccogliete l'oggetto di prima: un'altra Medaglia commemorativa. Riprendete il percorso, attraversate le porte semichiuse, raccogliete l'Elisir e poi aprite quella che troverete a sinistra: all'interno ci sono altri Goblin da eliminare e un generatore dentro la gabbia da attivare. Tornate fuori e continuate, poi prendete a sinistra e raggiungete la fine del tunnel per raccogliere un altro Elisir tra le macerie. Aprite la porta che avete appena superato ed entrate nello stanzino. Se ora aprite la porta blu in alto a sinistra non troverete nulla, ma subirete un'imboscata da parte di alcune Tarantole. Aprendo la porta a destra nello stanzino, invece, troverete un altro corridoio da percorrere. Prendete l'Autobalestra da terra, andate a sinistra, prendete il Granelisir e aprite la porta: in questa stanza troverete il boss.

BOSS: Aracne

LivelloPVDebole/forte controDrop
1218500Debole contro spadoni, armi meccaniche, fuoco, luce. Forte contro il tuonoElisir (8%)

La cosa peggiore che questo ragnone possa fare è causare lo status Pietra e poi distruggervi con un attacco fisico, ma tanto avete i vostri compagni a rimettervi in sesto, quindi checcefrega? La sua debolezza contro gli spadoni lo rende il bersaglio ideale per la tecnica Tempesta.

Raccogliete l'Elisir nella stanza (o il Megaelisir se siete fortunati), aprite la porta sud e andate a sinistra per trovare un Sensore laser, poi aprite la porta a sbarre per sbloccare la scorciatoia. Tornate nalla stanza del boss e proseguite lungo la fenditura a nord fino a trovarvi ad un incrocio, andate a sinistra ed entrerete finalmente nel Mausoleo del Trionfatore, uno dei mausolei dove trovare le Armi ancestrali: qui troverete infatti l'Alabarda del Trionfatore. Una volta presa l'arma sarete automaticamente fuori dalla trincea e Cor vi dirà di tornare da Monica, al bivacco dei cacciatori.

Dichiarazione di guerra
Dopo aver parlato con Monica dirigetevi al punto indicato e parlate con la donna qui presente, poi attraversate la fenditura per raggiungere Cor. Insieme al generale sconfiggete i soldati nemici e poi raccogliete il Granelisir da terra. Salite le scale ed eliminate un'altra unità di imperiali per poi raggiungere la vostra destinazione. Il generale aprirà il portone e il party sarà riunito: ora dovrete affrontate il boss.

BOSS: MTK-A Lorica e cecchini imperiali

NemiciLivelloPVDebole/forte controDrop
MTK-A Lorica2246200Debole contro scudi, armi meccaniche. Immune al TuonoRotoroid (100%)
Cecchino imperiale162500Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuonoComplesso neurostimolante (5%) - Giubbotto protettivo (1%)

Durante lo scontro ci saranno dei cecchini che aiuteranno il blindato. Prima di tutto togliete di mezzo le due braccia, così non potrà usare i missili a ricerca e altre armi potenti, poi togliete di mezzo i vari tiratori. Ora per togliere di mezzo il blindato basterà concentrare gli attacchi sulle sue gambe. Approfittate della Tecnica del generale Cor, Ruggito Imperioso e delle armi meccaniche (tipo l'Autobalestra) a cui il boss è debole.

Terminata la boss fight, Cor se ne andrà e Ignis arriverà a bordo della Regalia: fine capitolo 2.



Capitolo 3 - Un mondo da scoprire

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Garula105500Debole contro spadoni, pistole e fuoco. Forte contro gelo e luce
Deimodonte122100Debole contro lance, scudi e gelo. Forte contro fuoco e luce
Kratopsalis1815000Debole contro lance, pistole e gelo. Forte contro fuoco e luce
Bulette146000Debole contro scudi, armi meccaniche e gelo. Forte contro fuoco e luce
Iaguaro3424400Debole contro spade, daghe e fuoco. Forte contro elem. Luce. Immune contro il tuono
Sahagin186600Debole contro lance, scudi e gelo. Forte contro fuoco e luce
Alfiere magitek62200Debole contro lance, daghe e gelo. Forte contro il tuono

Terminata la sequenza filmata vi fermerete ad una stazione di servizio: qui Iris vi chiamerà chiedendovi di raggiungerla a Lestallum. Prompto però vi chiederà di vedere prima i Chocobo: se desiderate andare a trovare i pennuti rispondete di sì, ma tenete presente che prima di poterli cavalcare dovrete abbattere il celebre Behemoth visto in tanti trailer.

BOSS: Occhiofosco

LivelloPVDebole/forte contro
1548200Molto debole contro il fuoco. Debole contro spadoni e scudi. Forte contro gelo, tuono e luce

Sfruttate la sua debolezza agli spadoni tramite le tecniche di Gladio e, soprattutto, sfruttate quella contro l'elem. Fuoco facendo esplodere i contenitori esplosivi sparsi per il campo di battaglia. Fate solo attenzione a non ammazzare per errore uno dei vostri compagni.

Un destino da compiere
Caricate qualche bella theme sulla Regalia perché ci vorrà un po' per raggiungere Lestallum. Arrivati in città andate verso la vostra destinazione ed entrate nell'edificio, dove vi sta aspettando Iris. Il giorno dopo Iris vi porterà a conoscere la città. Al vostro ritorno in hotel riceverete una nuova missione. Guidate lungo la strada fino a trovare un sentiero che parte da sinistra, parcheggiate l'auto e percorrete il sentiero fino a giungere nei pressi di una palude. Vi ricordate i primi istanti di Final Fantasy VII con la Chocobo Farm e Choco Billy che vi diceva di non entrare nelle paludi a causa del gigantesco Midgar Zolom? Ecco: anche in queste paludi c'è un enorme serpente pericoloso, quindi non avvicinatevi troppo all'acqua se non siete pronti per una sfida impegnativa (molto impegnativa: il Midgardsormr, come si chiama oggi, è di livello 54). Ad ogni modo continuate fino ad arrivare alle cascate: sulle rive del fiume troverete una Megafenice. Ora entrate nella grotta dietro le cascate.

Dungeon: Antro di Greyshire

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Budino142500Debole contro l'elem. Luce. Forte contro gli attacchi fisici
Folletto132400Debole contro daghe, pistole, gelo e luce. Forte contro il fuoco
Aracne1213000Debole contro lance, armi meccaniche, fuoco e luce. Forte contro il tuono
Ronin1713500Debole contro spade, daghe e luce. Forte contro il fuoco

Addentratevi nell'antro, raccogliete la Conchiglia fossile lungo il lato sinistro e preparatevi al vostro primo incontro con i Budini. I veterani di Final Fantasy ricorderanno come questi mostri siano vulnerabili solo alla magia. Questi Budini in particolare soffrono l'elemento Tuono. Andate avanti lungo la strada ghiacciata ed eliminate i Folletti, poi raccogliete la Pozione poco distante. Proseguite, raccogliete il pezzo di Metallo ossidato accanto alla buca che troverete e preparatevi a scivolare lungo un altro tratto ghiacciato, alla fine del quale troverete un altro Aracne, quindi estraete i vostri possenti spadoni e massacratelo. Andate a sud ora e prendete l'oggetto a sinistra, di fronte alla fonte energetica di ghiaccio (può essere una Granpozione, un Elisir o una Bandana bianca), proseguite lungo questa strada e quando arriverete ad un bivio troverete lì vicino una Pozione. Tornate dove avete ucciso l'Aracne e prendete l'altra via: per arrivare al vostro obiettivo dovete stare attenti a non scivolare di sotto, ma così facendo perdereste alcuni oggetti, quindi se volete prendere tutto il tuttibile dovrete scendere di sotto almeno una volta. Ecco gli oggetti che troverete nella camera sottostante: Metallo ossidato, Conchiglia fossile, Granelisir, una Moneta commemorativa e un Pendente stellare. Tornati di sopra attraversate il ponte naturale più vicino, uccidete l'Aracne in agguato e continuate lungo il percorso, stando attenti a non scivolare, fino ad arrivare a un vicolo cieco dove troverete uno di questi oggetti: Dente di drago antico, Coda di fenice o un'Armilla di granato. Ora tornate al punto in cui avete ucciso l'ultimo Aracne e riattraversate il ponte, dirigetevi a nord e state sempre attaccati alla parete di destra: dei Budini vi tenderanno un agguato, poi troverete una fonte energetica elettrica, un Legno fossile, altri Budini in agguato (accompagnati da un nuovo nemico: il Ronin, debole contro le spade, le daghe e l'elem. Tuono) e un'altra scarpata da attraversare alla fine della strada, sulla destra. Al termine della scarpata continuate fino ad arrivare in una larga stanza nel quale affronterete il boss.

BOSS: Noetikos

LivelloPVDebole controForte controDrop
1920200Lance, daghe, tuono, luceGeloSalvia bianca (3%)

Questo boss ha sempre dei mob che lo accompagnano: all'inizio sono Folletti, ma dopo evocherà dei Budini e in più un suo simile si unirà a lui nella lotta. Malgrado questo sia un luogo ghiacciato, il boss non è debole al Fuoco come la logica vorrebbe, ma al Tuono, quindi craftate magie di questo elemento. Viste le armi contro le quali è debole qualche tecnica in coppia con Ignis e/o Prompto non faranno male, ma in ogni caso, soprattutto se avete livellato, vi accorgerete che la sua difesa fisica è davvero scarsa.

Dirigetevi subito al vostro obiettivo perché l'altra strada finisce con una porta chiusa e comunque non è l'uscita. Per uscire dovete tornare dove si trovava la fonte energetica di ghiaccio, prendere la via a sud e continuare lungo la strada fino a che non vedrete un ponte. C'è un oggetto che luccica poco distante: una Banda di carbonio. Attraversate il ponte e proseguite fino alla fine del sentiero per trovare un Etere. Tornate indietro e passate attraverso la piccola nicchia nella parete ghiacciata sulla destra. Poco dopo aver superato la nicchia troverete un Legno fossile. Continuate fino ad arrivare ad un bivio: a sinistra troverete un'Ammonite fossile. Lasciatevi cadere e, come noterete dalla mappa, siete appena tornati all'entrata.

Sovrani e dei
Appena fuori dalla grotta Noctis avrà un'altra visione dopo la quale dovrete tornare a Lestallum. Tornate quindi al Leville e fate per parlare con Iris: Noctis avrà un'altra visione e i vostri compagni proporranno di raggiungere la terrazza panoramica: fatelo e incontrerete nuovamente Ardyn, che si offrirà di portarvi al Cratere del Titano. Prima di seguire Ardyn tornate al Leville e parlate con Jared per farvi dare un'Ampolla magica, poi andate al parcheggio e parlate con Ardyn, scegliendo poi una delle seguenti risposte:

  • Accetto. -> 500 ESP per tutti
  • Salgo con Ardyn. -> 2 AP
  • Guida l'auto di Ardyn. -> 100 ESP per tutti + 1 AP
  • Preferisco di no. -> 1000 ESP per Ignis

Ora avrà inizio il capitolo 4 :)



Capitolo 4 - La chiamata dei Siderei

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Avisauro182400Debole contro daghe, pistole e fuoco. Forte contro tuono e luce
Alfiere magitek62200Debole contro lance, daghe e gelo. Forte contro il tuono
Lanciere magitek183200Debole contro lance, daghe e gelo. Forte contro il tuono

Seguite Ardyn alla stazione di servizio: si offrirà di pagare il conto e potrete salvare, poi vi regalerà un Fischietto da guerra con il quale potrete richiamare dei nemici da combattere. Attenzione ora: per proseguire nella trama dovrete parlare con Ardyn, ma così facendo non potrete fare missioni secondarie, esplorare, ecc. per un po' e lui ve lo farà presente chiedendovi se non ci avete ripensato. Quando sarete pronti per partire comunicate ad Ardyn la vostra decisione e riprendete a seguire la sua macchina.

Agli albori della leggenda
Giunti in fondo alla strada raccogliete il Granelisir e proseguite fino a trovare l'Arma ancestrale: un terremoto dividerà Noctis e Gladio dagli altri due e farete la conoscenza del vostro primo Sidereo: Titano! Andate avanti e, come vi dirà il tutorial, fate attenzione alle fiamme che si sprigionano dal suolo della faglia. Poco prima di raggiungere il primo obiettivo troverete una Piuma affilata. Continuate, superate il precipizio e raccogliete la Megafenice e il Megaelisir. Gladio e Noctis avranno un diverbio e potrete dare due diverse risposte alla vostra guardia:

  • Sono di sangue reale. -> Aumento temporaneo della Forza
  • Sono quello che sono. -> Aumento temporaneo della Vitalità

Eliminate tutti i soldati e preparatevi ad affrontare la prova del Titano.

La rivelazione di Titano
Premete il pulsante per la Proiezione Tattica appena il gioco vi avvisa e poi preparatevi a contrattaccare un paio di tentativi di schiacciarvi da parte del Titano: Gladio vi salverà e dovrete seguirlo schivando (o parando) i pugni di Titano. Dopo un ulteriore salvataggio di Gladio dovrete eseguire altre azioni guidate del gioco e poi inizierà la battaglia vera e propria.

BOSS: Titano

LivelloPVDebole/forte controDrop
25213000 - -

Più che il Titano, questa battaglia si svolgerà contro il suo braccio: parate ogni singolo attacco che Titano vi sferra e poi attaccatelo con le armi più potenti che avete. Ci sono diversi appigli grazie ai quali potrete eseguire Proiezioni Tattiche e Offensive che vi saranno d'aiuto. Se volete uccidere i soldati imperiali potete farlo: vi forniranno ESP aggiuntivi. Quando i vostri tre compagni lanceranno una magia elem. Gelo ciascuno tenetevi pronti a premere il pulsante giusto e la battaglia terminerà con la vostra vittoria. Godetevi la sequenza filmata che chiude il capitolo.



Capitolo 5 - Un oscuro presagio

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Garulotto41300Debole contro spadoni, pistole e fuoco. Forte contro gelo e luce
Garula105500Debole contro spadoni, pistole e fuoco. Forte contro gelo e luce
Garula sovrana3235000Debole contro spadoni, armi meccaniche e fuoco. Forte contro gelo e luce
Spiralicorno257700Debole contro spade, scudi e fuoco. Forte contro gelo e luce
Deimodonte122100Debole contro lance, scudi e gelo. Forte contro fuoco e luce
Alfiere magitek185500Debole contro lance, daghe e gelo. Forte contro il tuono
Spadaccino magitek186100Debole contro lance, daghe e tuono. Forte contro il fuoco
Guastatore magitek247400Debole contro lance, daghe e tuono. Forte contro il gelo
Soldato imperiale162600Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono

Vi hanno sequestrato la Regalia, quindi per un po' sarete a piedi (o a bordo dei chocobo) :D Interagite con Umbra e seguitela fino ad attivare una sequenza filmata.

La benedizione dei Sei
Dovrete trovare tre pietre runiche consacrate a Ramuh. Due di queste si trovano alla fine di stretti passaggi sorvegliati da truppe imperiali e blindati Magitek, mentre l'ultima è all'interno di un dungeon. Prendete un chocobo e dirigetevi verso la prima pietra, eliminando i soldati di guardia: raggiungerete una piccola pianta e si attiverà un'altra sequenza filmata, al termine della quale avrete la prima pietra runica. La seconda pietra si trova nei pressi della Stazione Coernix - Alstor: eliminate i soliti soldati e andate alla fine del passaggio per prenderla. Quando tornerete indietro vedrete dei soldati marciare verso di voi: potrebbe essere una buona idea evitarli e correre via perché nei paraggi si aggira un pericoloso Grifone che potrebbe darvi delle noie. Ad ogni modo la vostra prossima meta è la Grotta di Fociaugh, a est della stazione chocobo di Wiz. Ricordatevi di fare scorta di Baci di fanciulla prima di entrarci.

Dungeon: Grotta di Fociaugh

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Folletto132400Debole contro daghe, pistole, gelo e luce. Forte contro il fuoco
Coboldo206300Debole contro spadoni, armi meccaniche, fuoco e luce. Forte contro il tuono
Piros elettrico217000Debole contro spade, daghe e luce. Assorbe il tuono

Poco dopo essere entrati verrete accolti dai pipistrelli e vi ritroverete in una grossa camera con tre oggetti: un Dente di drago antico lungo la parete di sinistra, un pezzo di Metallo ossidato lungo quella destra e una Conchiglia fossile dietro una roccia più avanti, poco prima dello stretto passaggio da attraversare. A un certo punto vedrete un oggetto luccicante per terra e dei Folletti vi tenderanno un'imboscata: uccideteli e poi raccogliete l'oggetto, che è un Legno fossile. Nella piccola aiuola poco più avanti troverete 3 unità di Scalogno di Allural e una Medaglia commemorativa. Dietro la pietra al centro della prossima imboccatura ci sono invece delle Carte divinatorie. Percorrete la strada fino a che non vedrete un oggetto luccicante accanto ad una buca: avvicinandovi salteranno fuori altri Folletti e quando li avrete tolti di mezzo potrete raccogliere l'oggetto, che può essere uno tra questi: un Legno fossile (50%), una Banda di ferro (25%) o un'Armilla di ametiste (25%). Ora siete ad un bivio: se andate a destra troverte un pezzo di Legno di fossile e avvicinandovi all'orlo noterete un oggetto al piano di sotto. Tornate al bivio, prendete la strada a sinistra e raggiungete il punto dove avete visto l'oggetto: è un Manuale dell'acrobata. Proseguite nella grotta per arrivare a un altro bivio. Andate a destra per trovare una fonte energetica di fuoco e un Metallo ossidato sorvegliato da altri Folletti. Riprendete la via principale fino a che la minimappa non mostra un vicolo cieco, al termine del quale troverete un'Ampolla magica. Al termine del passaggio ristretto (dal quale salteranno fuori altri Folletti) troverete un'Ammonite fossile. Continuate a percorrere la grotta fino a che non sentirete un ruggito: Prompto verrà portato via da un grosso serpente. Seguite Gladio e Ignis nella prossima camera per trovare Prompto attaccato da dei Coboldi e un Elettropiros (usate la Proiezione Offensiva per raggiungerli subito). L'area in cui vi trovate ora è un incrocio: la strada da cui siete venuti si trova a suovest, a sudest troverete una Bandana azzurra, a nordest una Banconota antica (e un'altra serie di Folletti), mentre a nordovest proseguirete verso l'obiettivo. Raccogliete un altro Dente di drago antico e prendete un po' di fulmini dalla fonte energetica. Nella prossima camera grande che troverete ci sarà il boss.

BOSS: Naga

LivelloPVDebole/forte controDrop
3030700Debole contro spadoni, daghe, gelo e luce. Forte contro il fuoco -

Approfittate delle sue debolezze equipaggiandovi a dovere. Anche armare Noctis di una pistola può essere di aiuto, così potete attaccare a distanza. La serpe può trasformarvi in rospi, quindi tenete pronti i Baci di fanciulla comprati in precedenza. Usate pure tecniche che causano danno ad area, così da poter danneggiare anche le sue molteplici braccia.

Eliminata la bestia potete prendere l'ultima pietra runica dall'ultima stanza del dungeon.

Schiaffo all'Impero
Appena fuori dalla caverna riceverete una chiamata da parte di Cindy, che ha rintracciato la posizione della Regalia... all'interno di una base imperiale. Chiamate i chocobo e avviatevi. Quando sarete giunti nei pressi della fortezza, Ignis vi dirà di accamparvi per elaborare un piano: vi infiltrerete durante la notte e dovrete recuperare l'auto prima dell'alba, il che rende questa una missione a tempo. Ci sono oggetti da raccogliere all'interno della fortezza, ma è meglio aspettare di aver recuperato la Regalia prima di cercarli. Quando sarete pronti accettate la proposta di Ignis.

Dungeon: Aerofortezza Aracheole

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Soldato imperiale162600Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono
Cecchino imperiale162500Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono
Corazziere imperiale162500Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono
Spadaccino magitek186100Debole contro lance, daghe e tuono. Forte contro il fuoco
MTK-G Miles1718800Debole contro spadoni, daghe e tuono. Forte contro il fuoco. Immune all'elem. Luce
MTK-B Manipulus2347700Debole contro scudi e armi meccaniche. Immune all'elem. Luce

Una volta penetrati all'interno della fortezza scoprirete l'arte della Proiezione letale: usatela sui primi due soldati vicini. La minimappa vi aiuterà nell'eliminare i prossimi perché appariranno come punti rossi su di essa, rendendola a tutti gli effetti un radar. Eliminate altri tre soldati all'interno e raggiungete la vicina barriera laser, poi interagite col pannello a sinistra per disattivarla. In quest'area eliminate i soldati di guardia e poi disattivate un'altra barriera laser, poi raggiungete la Regalia: un blindato Magitek in agguato farà la sua comparsa insieme a delle truppe di supporto, ma per fortuna lì vicino c'è anche una torretta mitragliatrice che potete usare per falciare tutto e tutti. A questo punto Ignis dirà di far saltare il sistema energetico della base: disattivate quindi la barriera laser ancora attiva ed entrate nella prossima area (se volete recuperare gli oggetti sparsi nell'Aerofortezza ora potete farlo). C'è una mitragliatrice anche qui che può aiutarvi contro i blindati. Proprio davanti al generatore da distruggere c'è un ultimo blindato: ignoratelo e procedete ad attaccare il generatore, poi invocate Ramuh per terminare tutti i nemici. Avvicinatevi alla Regalia e partirà una scena di intermezzo, dopo la quale dovrete tornare a Lestallum e parlare con Iris.
Questi sono gli oggetti presenti nell'Aerofortezza Aracheole: un Complesso multiproteico nel gabbiotto di guardia a sudovest di dove siete entrati e un altro enll'angolo in basso a sinistra della stanza oltre la prima barriera laser, un Complesso neurostimolante in un altro gabbiotto a sud, un Complesso Magitek nel gabbiotto della stanza dove si trova la seconda barriera, quattro oggetti nel punto più a sudest della base: due Giunti di mithril, un Complesso energizzante e una Megapozione, poi troverete un Metallo ossidato al centro dell'hangar dove avete trovato la Regalia, un Sensore laser in quello seguente, una Megafenice, il Graviton e un altro Complesso neurostimolante nella sezione centrale della fortezza, un Completo protettivo nell'angolo in basso a destra della sezione orientale e un Condensatore elettrolitico nella stanza dalla parte opposta.



Capitolo 6 - L'ora del coraggio

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Spiralicorno257700Debole contro spade, scudi e fuoco. Forte contro gelo e luce
Drimodonte223100Debole contro spadoni, daghe e gelo. Forte contro fuoco e luce
Alfiere magitek185500Debole contro lance, daghe e gelo. Forte contro il tuono
Spadaccino magitek186100Debole contro lance, daghe e tuono. Forte contro il fuoco
Guastatore magitek247400Debole contro lance, daghe e tuono. Forte contro il gelo
Soldato imperiale162600Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono
MTK-B Manipulus2347700Debole contro scudi e armi meccaniche. Immune all'elem. Luce

Raggiunta Iris il gioco vi avviserà che, se deciderete di proseguire, non potrete tornare indietro per un po', quindi pensateci su bene. Durante il viaggio verso Caem apparirà nel cielo un'altra aerofortezza e riceverete un'altra missione. Raggiungete l'obiettivo e salite in cima alla torre di guardia per ascoltare il piano di Ignis.

Dungeon: Aerofortezza Vaullerey

Corazziere imperiale162500Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono
Soldato imperiale162600Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono

Seguite il comandante Caligo dalla distanza e mantenendovi al coperto come avete fatto nella missione precedente. Quando il comandante si fermerà usate le proiezioni per arrivare sul camminamento sopra di lui e continuate a tallonarlo eliminando eventuali soldati con la Proiezione Letale finché Ignis non vi dirà di raggiungerlo di soppiatto e colpirlo. Una volta stordito Caligo tornate dagli altri e abbattete il blindato che stanno affrontando. Finita la missione dovreste fare ritorno da Iris, ma un nuovo nemico farà la sua comparsa.

BOSS: Aranea Highwind

LivelloPVDebole/forte controDrop
2646500Debole contro l'elem. Luce -

Aranea è molto rapida sia nell'attaccare il party che nell'evadere la vostra offensiva. Tenetevi sulla difensiva e attendete la fine delle sue combo per avere maggiori possibilità di colpirla (e di evitare eccessivi danni a voi), oppure, per andare ancora più sul sicuro, attaccate solo quando prende di mira uno dei vostri compagni. Poco dopo l'inizio della battaglia, Aranea userà una tecnica molto nota a chi ha giocato i FF storici: il Salto classico dei Dragoni, mossa che vi infliggerà pesanti danni se dovesse colpire. La cosa migliore da fare quando Aranea usa Salto è parare il colpo e contrattaccare: questo stordirà temporaneamente la Dragona e potrete mettere a segno una serie di attacchi in combo. Tenetevi pronti a liberarvi anche di alcuni soldati che giungeranno a darle supporto periodicamente.

Dopo aver sconfitto Aranea vi ritroverete nella Vecchia Lestallum. Montate a bordo della Regalia e raggiungete Caem, dove dovrete parlare con Cindy, Talcott e Iris. Questo è ciò che otterrete in base alle risposte date poi a Gladio:

  • Lo saluto cordialmente: 600 ESP per tutti
  • Cerco di trattenerlo: 2 AP
  • Lascio che parlino gli altri: 1500 ESP per Ignis

Rivisitando l'Aerofortezza Vaullerey potrete raccogliere gli oggetti che non avete potuto cercare durante il tampinamento del comandante: nella stanza a sudovest ci sono uno Stimolante muscolare sopra le casse coperte, un Giunto mithril sulla torre di guardia e il Phonomax nel gabbiotto più a nord della stanza; nel gabbiotto vicino all'angolo nordovest della base c'è un Sensore laser e in cima ai container vicini troverete un Megaelisir. Un altro Stimolante muscolare è al centro di questa sezione della base, sopra un altro container.
  • Ultima modifica: 31 Marzo 2017, 20:44:22 da lordmortimer

Re:Soluzione di Final Fantasy XV
Risposta n. 1
Capitolo 7 - Quartetto incompleto

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Basilisco2417700Debole contro lance, scudi e fuoco. Forte contro tuono e luce
Pulcitrice142500Debole contro daghe, pistole e tuono. Forte contro fuoco e luce
Mushussu247500Debole contro lance, scudi e gelo. Forte contro fuoco e luce
Mandragora328600Debole contro spade, pistole e fuoco. Forte contro tuono e luce

Iniziate il capitolo a bordo della Regalia. Guidate in direzione dell'obiettivo fino a incontrare la seconda galleria, prima della quale c'è una strada che svolta a sinistra: imboccatela e scendete accanto ad un sentiero che potete percorrere a piedi per raggiungere Ardyn e seguitelo fino ad arrivare da Aranea.

Viaggio in tre
Davanti alla Selva di Steyliff c'è un soldato imperiale che vi venderà della roba, tra cui un paio di armi che infliggono danni elem. gelo, quindi utili per il posto dove state per andare. L'altro soldato sul lato opposto del sentiero vende invece dei rifornimenti. Mentre parlate con Aranea potete darle le seguenti risposte:

  • Non reagisco: 2 AP
  • Lascio parlare gli altri: 1500 ESP per Ignis e Prompto

Aranea si unirà al party, ma in cambio non potrete proseguire con missioni secondarie o esplorare. Se è notte entrate nella Selva, altrimenti parlate con uno degli ufficiali di guardia (Wedge e Biggs :wub: ) per avanzare fino al tramonto.

Dungeon: Selva di Steyliff

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Scheletro243400Debole contro spadoni, armi meccaniche, gelo e luce. Forte contro il tuono
Mietitore2517800Debole contro spadoni, scudi, fuoco e luce. Forte contro il gelo
Zabaione253700Debole contro l'elem. Luce. Forte contro gli attacchi fisici. Assorbe fuoco e tuono
Jotunn3027300Debole contro spadoni, scudi e luce. Forte contro il fuoco

Percorrete il lungo corridoio e poi andate a sinistra (non c'è niente nella stanza a destra) e ancora a sinistra nella stanza dove franerà una parte del soffitto: la frana vi impedirà di prendere l'oggetto qui presente, ma voi tenete a mente la sua presenza perché ci tornerete. Tornate indietro ed entrate nella prossima stanza a sinistra per trovare un Metallo splendente. Ora proseguite nel dungeon fino a incontrare la prima banda di scheletri. Gran parte dei mostri presenti nella Selva sono deboli all'elem. gelo, quindi equipaggiate le armi glaciali comprate dal soldato fuori. L'unica eccezione è il Mietitore: se volete attaccarlo con un elemento, usate fuoco o luce. Uccisi gli scheletri prendete l'unica strada disponibile e interagite con la porta per aprirla: a sinistra c'è un vicolo cieco dove però potete trovare un Metallo ossidato. Avanzate lungo il corridoio e perlustrate la terrazza per trovare un'Ampolla magica, poi proseguite fino a trovare le scale. Questo piano è composto solo da un corridoio con al centro un Metallo ossidato protetto da qualche scheletro, quindi raccogliete il loot e continuate sino alla prossima rampa di scale. Proseguite lungo il percorso lineare fino a trovarvi in una grossa stanza sopra una piattaforma elevata. Andate a destra e lasciatevi cadere di sotto, poi andate nel vicolo cieco in direzione sud per trovare una Megafenice. Tornate nella grande stanza e imboccate il corridoio a destra, salite le scale più avanti e prendete la strada a sinistra. Vedrete ponti crollare a causa di un Jotunn, accompagnato da alcuni Zabaioni: usate lo spadone per eliminare lui. Ucciso il Jotunn ogni tesoro precedentemente bloccato dalle frane sarà recuperabile. Andate tutto a nord per trovare uno stanzino con mostri e un Giunto di mithril, poi uscite, andate a sinistra, salite le scale, raccogliete il Granelisir e sarete tornati sulla piattaforma superiore: il ponte crollato di prima sarà tornato al suo posto, quindi attraversatelo, prendete la Moneta rara subito dopo e proseguite fino a trovare altre scale che portano di sotto. Attraversate il ponte e, appena prima di entrare nella stanza circolare, prendete l'Etere vicino alla balconata, poi superate la stanza circolare ed entrate in quella immediatamente dopo per trovare un tesoro (Cavigliera del cavaliere - 25%, Coda di fenice - 25%, Elisir - 50%). Percorrete il corridoio (sulla terrazza c'è un Talismano) e, arrivati al bivio, prendete a destra e continuate lungo questo passaggio (le stanze non contengono nulla di utile) fino a scendere nell'ultima camera del dungeon, dove vi aspettano tre fonti energetiche, una Medaglia commemorativa al di là delle fonti e il boss: Quetzalcoatl.

BOSS: Quetzalcoatl

LivelloPVDebole/forte controDrop
3264600Debole contro lance, daghe e gelo. Forte contro il tuonoPelle traslucida (100%)

La doppia debolezza del boss all'elem. gelo e alle lance rendono la Lancia glaciale un'arma ideale da usare in questo scontro. Parare i suoi attacchi e contrattaccare resta sempre una tattica ideale ma attenzione: quando vedrete i fulmini accumularsi attorno al suo corpo allontanatevi rapidamente da lui perché userà un attacco elem. tuono che non può essere bloccato (e fa molto male, meh). Fate anche buon uso delle tecniche che conoscete, soprattutto del Salto di Aranea.

A battaglia finita potrete finalmente raccogliere il Mithril. Uscite dal dungeon e parlate con Aranea per terminare il capitolo.



Capitolo 8 - Oltremare

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Galkimasela2418700Debole contro spade, scudi, fuoco e luce. Forte contro il tuono
Goblin71100Debole contro lance, daghe, fuoco e luce. Forte contro il gelo
Spiralicorno257700Debole contro spade, scudi e fuoco. Forte contro gelo e luce
Drimodonte   223100Debole contro spadoni, daghe e gelo. Forte contro fuoco e luce
Kratopsalis1815000Debole contro lance, pistole e gelo. Forte contro fuoco e luce
Basilisco2417700Debole contro lance, scudi e fuoco. Forte contro tuono e luce
Ape assassina101300Debole contro spade, pistole e fuoco. Forte contro tuono e luce
Vespa assassina287800Debole contro lance, daghe e fuoco. Forte contro tuono e luce
Viverna3811400Debole contro pistole, scudi e gelo. Forte contro tuono e luce
Iaguaro3424400Debole contro spade, daghe e fuoco. Forte contro elem. Luce. Immune contro il tuono
Sahagin186600Debole contro lance, scudi e gelo. Forte contro fuoco e luce
Gradodo2721500Debole contro lance, armi meccaniche e gelo. Forte contro l'elem. Luce
Pulcitrice142500Debole contro daghe, pistole e tuono. Forte contro fuoco e luce
Bulette146000Debole contro scudi, armi meccaniche e gelo. Forte contro fuoco e luce

Un turno alla centrale
Entrate nella centrale ed eliminate tutti i Daemons ivi presenti entro il limite di tempo (la loro debolezza all'elem. fuoco vi tornerà utile), poi tornate sui vostri passi e uscite dalla centrale per terminare la prima missione del capitolo.

Verso nuove terre
Intanto una premessa: questo è probabilmente il momento migliore per intraprendere eventuali missioni secondarie che vi siete lasciati indietro, poiché una volta iniziata questa missione non potrete più farlo per un po' di tempo, visto che lascerete il continente di Lucis. Quando sarete pronti per continuare dirigetevi al faro di Caem e parlate con Cor: vi regalerà un'Ampolla magica. Salite sul battello per intraprendere il viaggio verso Altissia.



Capitolo 9 - Destini intrecciati

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Corazziere imperiale162500Debole contro pistole, scudi e fuoco. Forte contro il tuono
Spadaccino potenziato186100Debole contro lance, daghe e tuono. Forte contro il fuoco

Altissia, città sull'acqua
Appena avete costeggiato la barca inoltratevi nella città e ben presto arriverete alla dogana dove il funzionario vi chiederà cosa ci facciate lì. Dategli una delle seguenti risposte:

  • Le spiegherà tutto Ignis: entrate gratis
  • Le spiegherà tutto Cid: dovrete pagare

Superato il posto di blocco dirigetevi a nordest presso l'albergo e affittate una delle gondole poco più a nord scegliendo come destinazione il Maagho di Weskham. Giunti a destinazione entrate nel locale e parlate prima con Weskham e poi con Camelia.

Incontro al vertice
A questo punto Weskham vi fornirà una mappa di Altissia, quindi risalite sulla gondola e scegliete di andare alla Stazione Leville, poi entrate nell'albergo e parlate con Gentiana: questo sbloccherà la possibilità di tornare a Lucis riposando, mantenendo però i parametri attuali. Quando avete finito di visitatare eventuali negozi andate a est e parlate con la guardia fuori dall'ufficio di Camelia. Fate riferimento a questo topic per sapere quali sono le migliori frasi da usare. Appena riavrete il controllo di Noctis fatevi largo tra la folla e ascoltate il discorso.

La prima battaglia del Re
Tutto ciò che dovete fare è seguire il percorso lineare eliminando le guardie (usate la Proiezione per eliminare rapidamente eventuali cecchini), saltare dalla balconata alla fine, parare gli attacchi di Leviathan e premere Triangolo per eseguire una proiezione sulla creatura.

La rivelazione di Leviatana

BOSS: Leviatana

LivelloPVDebole/forte controDrop
146000Debole contro scudi, armi meccaniche e gelo. Forte contro fuoco e luce -

Teletrasportatevi tra i diversi punti di appoggio e aspettate che la bestia si fermi, o quantomeno rallenti, poi eseguite una Proiezione Offensiva per attaccare. Dopo aver ricevuto l'aiuto di Luna attaccate la Leviatana senza sosta tenendola costantemente sotto tiro e prestate attenzione a quando si lancia contro di voi: parate l'attacco o usate una Proiezione Offensiva. Quando gli avrete inferto abbastanza danni, la Leviatana scaglierà un ultimo attacco: tenetevi pronti con Quadrato e Cerchio per sferrare il colpo decisivo. Godetevi la triste sequenza filmata che termina il capitolo.



Capitolo 10 - Il peso della corona

Sosta profonda
Esplorate i vagoni alla ricerca di oggetti fino a che il treno non arriva a destinazione. Arrivati in stazione cercate altri oggetti in giro, visitate i negozi e poi dirigetevi verso l'ascensore per raggiungere le miniere.

Il potere e il comando
Dungeon: Fodina Caestino

NemiciLivelloPVDebole/forte contro
Gurangatch299200Debole contro spadoni, pistole e gelo. Forte contro fuoco e luce
Cheirodonte287800Debole contro spade, pistole e gelo. Forte contro fuoco e luce
Gradodo2721500Debole contro lance, armi meccaniche e gelo. Forte contro l'elem. Luce

Mappa

Appena entrati ripercorrete la strada fatta in automatico dal gruppo e, appena si profilo sulla vostra destra l'entrata della miniera, guardate subito a sinistra per trovare una Banda di titanio (1). Procedete lentamente e state sempre vicini al resto del gruppo. Purtroppo non potrete usare le tecniche di Ignis in questa parte del gioco. Al primo bivio andate a destra e vicino alla pozzanghera troverete una Granpozione (2), poi tornate indietro e andate a prendere la Squama rugosa (3) oltre un'altra pozzanghera, dietro il bulldozer. Continuate ad avanzare nelle profondità fino ad arrivare ad un enorme rottame che blocca la strada. Tornate indietro fino allo stagno dove c'erano i mostri (poco prima di arrivarci vedrete una fonte di elem. gelo che prima era nascosta), quindi salite sulla piccola sala di controllo semidistrutta e interagite col pannello: qualcosa andrà storto e Prompto vi dirà che fare. Andate a nord dello stagno, poi prendete la strada che si diparte a sinistra e percorretela fino a trovare un Ciondolo stellare (4), dopodiché continuate a nord finché non troverete la fonte energetica di fuoco e un Megaelisir (5). Tornate indietro sino al bivio e prendete l'altra strada: presto troverete un altro bivio, quindi andate a nord per trovare un pezzo di Blocco di marmo appena girato l'angolo (6) e una Megafenice (7) al termine di questo percorso. Tornate al bivio e, dopo pochi passi, ne troverete un altro: a sinistra c'è una fonte energetica di tuono, mentre a destra proseguirete nel dungeon. Poco dopo il punto 9 ci sarà un ennesimo bivio: a sinistra c'è il rifugio che potevate vedere in lontananza e una fonte energetica di fuoco, mentre andando a destra raggiungerete la Chiave del generatore (10) e una Armilla di rubini (11). Ora potete esplorare la parte orientale della miniera: andate a sud e quando sarete entrati in una camera vasta tenetevi vicini alla parete di roccia a sinistra per trovare un Blocco di marmo al termine della strada. Proseguite in direzione sudovest per trovare un'altra camera di grandi dimensioni, piena di pozzanghere e piccoli stagni: in quest'area troverete una fonte energetica di ghiaccio, una Panacea e una Bottiglia artigianale. Ora che avete preso tutto tornate nella zona con pannello di controllo e generatori: mentre eravate in giro per la miniera è giunto un Gradodo, che dovete eliminare per attivare i generatori. Dopo aver attivati i due generatori e interagito ancora con il pannello di controllo, la scavatrice si sposterà. Prima di poter oltrepassare il macchinario, Gladio vi chiederà se siete pronti, quindi rispondetegli:

  • Se potessi decidere io... -> Forza +50%
  • Certo che ce la farò -> Vitalità +50%

Giunti nella pozza sottostante togliete di mezzo i Gurangatch e andate subito a esaminare le uova (non ci sono oggetti da raccogliere qui): indovinate per qual motivo Prompto si lamenta dell'odore?

BOSS: Molboro

LivelloPVDebole/forte controDrop
3835000Debole contro spadoni, armi meccaniche, fuoco. Forte contro gelo e luceOcchio di molboro (100%)

In FFXV l'Alito Fetido sarà preannunciato da una visibile inspirazione del mostro: questo è il segnale che dovete evitare di stargli di fronte, quindi cercate di portarvi a lato o alle sue "spalle". Questo Molboro spawna inoltre dei piccoli Molborini di cui sarebbe meglio occuparsi appena compaiono: uno spadone o, ancora meglio, magie di fuoco vi torneranno utili. Per il resto la bestia impiega perlopiù attacchi fisici parabili, quindi potete essere aggressivi con il vostro spadone o attaccare il Molboro da distanza di sicurezza con un'arma da fuoco. Quando i suoi HP saranno scesi del 25% ci sarà una sequenza di intermezzo in cui dovrete raggiungere un punto preciso lontano dal Molboro, poi lo potrete uccidere.



Capitolo 11 - L'inganno

Minacce incombenti
Inseguite Ardyn nei vagoni del treno fino a metterlo al muro. Scegliete la risposta che volete: non influenzerà nulla. Quando Noctis rinverrà dovrete percorrere il treno fino a sentire delle esplosioni: dei kamikaze cercano di farlo saltare in aria e voi dovrete eliminarli tutti prima che la barra vitale del treno scenda a zero, quindi uscite e uccidete tutto ciò che vedete, prendendo di mira prima gli Assaltatori. Non allontanatevi troppo dal treno per evitare che qualcuno si avvicini inosservato e usate la Proiezione per passare rapidamente da un nemico all'altro. Sconfitto un certo numero di soldati farà la sua comparsa un carro armato: raggiungetelo subito con la Proiezione e sabotatelo, poi proiettativi sulla torre e subito dopo sul tetto del vagone. Arriveranno delle aeronavi per sganciare altri kamikaze sul treno e dovrete distruggerli prima che diventino pericolosi: il gioco vi dirà cosa fare. Una volta distrutte le aeronavi tornate sul treno e ci sarà una sequenza filmata, dopo la quale il capitolo finirà.



Capitolo 12 - Un mondo in bilico

Troppo tardi per piangere
Il treno è assalito dai Daemons ed è vostro compito toglierli di mezzo. I vostri PV massimi diminuiscono ad ogni colpo andato a segno da parte dei nemici, quindi state sulla difensiva. Se potete, fate uso delle armi elem. Luce e sfuttate parata e contrattacco. Resistete ai loro assalti fino a che non giungerete alla stazione di Tenebrae.

La terra di Luna
Seguite Aranea fino ad arrivare da Wedge e Biggs, poi parlate con quest'ultimo e infine procedete verso Palazzo Fleuret e parlate con la governante Maria. Terminato il dialogo tornate indietro e parlate con Biggs per risalire sul treno.

Soffio glaciale
Esplorate i vagoni alla ricerca di oggetti. Il treno si fermerà e dovrete eliminare diverse ondate di Daemons, tra i quali spicca l'Artiglio letale.

Boss: Artiglio letale

LivelloPVDebole controForte controDrop
3472300Scudi, armi meccaniche, fuoco, luceGeloElisir (8%)

Questo Daemon impiega attacchi piuttosto potenti. Il primo consiste nell'utilizzare delle torrette laser mobili che sfrecciano in linea retta davanti a lui e poi tornano indietro: in questo caso la cosa migliore da fare è portarsi alle spalle del mostro o usare una proiezione tattica e levarsi dalla traiettoria. Artiglio può anche evocare le torrette attorno a sé per colpire tutti quelli che lo stanno attaccando corpo a corpo e, infine, emette un grande raggio di energia che può essere evitato solo utilizzando il warp e passandoci attraverso. Nonostante le dimensioni e l'aspetto, l'approccio migliore resta quello di attaccarlo e finirlo rapidamente: equipaggiate scudi e/o armi elem. luce per infliggere più danni. La spada Durandal e la Lancia radiosa sono ottime scelte per la possibilità di realizzare combo aeree alle spalle del nemico. Un'altra tattica valida è quella di equipaggiare la Stella del sanguinario e attaccare dalla distanza, per poi usare la proiezione tattica ogni volta che vi sentiate in pericolo.




Dubbi o domande sui capitoli non ancora compresi nella guida? Apri un topic nell'apposita sezione, i nostri utenti ti sapranno aiutare.
  • Ultima modifica: 29 Marzo 2017, 18:21:25 da lordmortimer