FFsaga.it

Il sito di riferimento per i fans di Final Fantasy

Analisi dell’ultimo trailer di Final Fantasy VII Remake

Cosa c’è di meglio dell’uscita del nuovo trailer di un gioco che si sta aspettando con grande impazienza? Un trailer diverso dai soliti altri che sembrano quasi copiati l’uno dall’altro e che, più che mostrare nuove cose o nuovi dettagli su elementi rivelati in precedenza, servono a riferire che il progetto non è stato abbandonato. Posso dire felicemente che non è questo il caso.

Introduzione e prime novità

Cloud e Tifa da piccoli

La prima scena del trailer è “nuova”: vediamo Tifa e Cloud a Nibelheim, da bambini. Il piccolo Cloud parla alla sua amica dei suoi programmi per il futuro: unirsi ai SOLDIER e diventare il migliore, come Sephiroth. La scena si interrompe qui, senza alcun riferimento alla promessa fatta a Tifa, anche se prevedo che sarà presente.

Si passa quindi a qualcosa che sembra inedito: il gruppo composto da Barret, Tifa, Cloud e Aeris vede Jenova. E non solo: vedono anche Sephiroth. Questa è una delle novità: Sephiroth compare molto prima rispetto al gioco originale. Anche il luogo dove ciò avviene sembra diverso: originalmente Jenova si trovava all’interno dello Shinra HQ, dove viene riconosciuta da Cloud, il quale inizia ad accusare dolori alla testa. Nel remake invece, Jenova si trova al termine di una passerella, assente nel gioco originale; questo può far supporre che la stanza in questione sia stata rimodellata, ma potrebbe indicare un cambiamento su come Jenova viene introdotta nella trama di gioco: potrebbe ad esempio essere stata collocata in un reattore.

Il gruppo trova Sephiroth e Jenova

Interessante anche un particolare che a qualcuno potrebbe sfuggire: l’inquadratura passa da Jenova a Cloud proprio nel momento in cui la telecamera sta per inquadrare la testa della creatura. Chi ha giocato l’opera del 1997 ricorderà che Sephiroth decapitò Jenova poco dopo il ritrovamento di quest’ultima. Avranno forse cambiato questo particolare? Immagino che lo scopriremo giocando.

Shinra Inc.: i signori del pianeta

Reeve zittito dal Presidente Shinra e Heidegger

Elicottero, città e grattacielo. Midgar. Il grattacielo è probabilmente l’unico presente in tutta la città e magari in tutto il mondo; al suo interno lavorano i membri più importanti della Shinra Inc. e finalmente li vediamo tutti. La scena è sicuramente la versione remake di una già presente allora: Reeve, capo dello sviluppo urbano, ha un’accesa discussione con il presidente Shinra e Heidegger, molto probabilmente in merito ai loro piani riguardo il Settore 7 di Midgar. Così come allora, Reeve viene rapidamente messo a tacere.

Nella prossima scena abbiamo invece un debutto: Scarlet, seduta su una comoda e opulenta poltrona di pelle (umana?), con addirittura un soldato a farle da poggiapiedi!

Scarlet mentre osserva la lavorazione di alcune Materia

Una vera caricatura di una persona dotata di un potere quasi infinito (inferiore solo a quello del Presidente) e che gode nel dimostrarlo. Uno degli scienziati le mostra un processo di lavorazione delle Materia: questa è un’altra scena inedita. Si tratta solo di una scena filmata fine a sé stessa o quella lavorazione avrà conseguenze sul gioco?

Mesi fa la Square Enix aveva mostrato che sarà possibile interagire in modi diversi con le nostre Materia. Forse si tratta di un’opzione che si sbloccherà dopo aver fatto visita a quel laboratorio nella scena.

Palmer gusta del buonissimo té al lardo

Dulcis in fundo abbiamo Palmer. Niente da dire sul membro più comico della cricca perché appare giusto per pochi secondi, ma una parola in particolare sembra confermare che i suoi strani gusti siano rimasti sempre gli stessi: evviva il té al lardo!

Honey Bee Inn e Don Corneo

In una notizia dell’anno scorso, Yoshinori Kitase aveva dichiarato che avrebbero rimosso la Honey Bee Inn, in quanto la commissione etica della Square Enix la giudicò inadeguata. Non so dirvi se abbiano cambiato idea o se si è trattato di una traduzione errata, fatto sta che la Honey Bee Inn è presente, anche se pare svolgerà un ruolo leggermente diverso.

Cloud vestito da donna alla Honey Bee Inn

Più che una sorta di strano bordello, la nuova Honey Bee Inn sembra una specie di teatro. Le “api” sono ballerine e ci sono almeno un paio di artisti che, insieme alle api, si occupano di preparare Cloud per presentarsi a Don Corneo. La trasformazione in donna non avviene più quindi all’interno di un piccolo negozio di abbigliamento, ma nella Inn stessa durante una scena che ricorda vagamente un musical.

La versione femminile di Cloud inoltre non farà colpo solo sul Don, ma anche sui passanti del Wall Market.

La scena con Don Corneo non presenta alcuna novità degna di nota, tranne forse un particolare: Tifa ha sempre un seno prosperoso. Nessun “danno all’immagine” causato dalla controversa modifica, quindi.

Tifa al cospetto di Don Corneo

Tifa e Aeris, silenziose nell’originale, qui si mostrano più reattive al Don, per la precisione appaiono schifate e imbarazzate. Cloud invece no. Non capendo il Giapponese non ne sono sicuro, ma dalla reazione di Corneo, direi che ha conquistato il Don sfidandolo in qualche modo.

Ma gli AVALANCHE?

Un SOLDIER affronta Cloud e Wedge

La Square Enix ha già annunciato che i membri di AVALANCHE e Cloud avrebbero avuto più interazioni tra loro e tuttavia c’è una domanda che mi frulla in testa già da un po’: ma gli AVALANCHE combatteranno nel party? Non dico come membri fissi, ma come ospiti in stile Final Fantasy XII. Molto improbabile, anche se sicuramente non sono stato il solo a immaginarlo e vedere il nuovo SOLDIER minacciare Cloud e Wedge mi ha fatto sperare di poter vedere il paffuto guerrigliero aiutare il protagonista. O forse no, meglio di no per il bene del povero Wedge.

Hojo osserva Cloud in un monitor

Dopo la scena in cui viene presentato Red XIII, torniamo ancora all’incontro tra il gruppo e Sephiroth. Quest’altro spezzone sembra confermare lo spostamento di Jenova rispetto all’originale e, soprattutto, sembra che sarà Sephiroth a scagliare Cloud dal reattore in questione. Diverse curiosità qui: si tratta del Reattore 5 in cui si combatteva l’Air Buster? Se sì, cosa ci fa Aeris nel gruppo? Entra nel party in un’altra occasione? E soprattutto: che ha Hojo da guardare?

Conclusione con l’azione

Boss battle!

Le scene conclusive del trailer mostrano le invocazioni di Leviathan e di Choco (sempre con il suo amico Mog) contro mostri fedeli alla controparte originale e contro un boss che ci ostacolava la strada durante la fuga dallo Shinra HQ; il luogo dove avviene questo combattimento non sembra essere lo stesso, però. Chissà quanti altri boss hanno cambiato posizione!

Le invocazioni invece, se da una parte confermano la propria spettacolarità, dall’altra mi fanno porre una domanda: ma quante ce ne sono solo nel primo episodio? Le Summon Materia si trovavano per tutta la durata del gioco e vederne così tante così presto mi fa pensare che negli episodi seguenti ce ne saranno poche o addirittura nessuna, cosa che secondo me sarebbe un poco deludente.

In conclusione, questo trailer risulta molto interessante e, a mio parere, aumenta ancora di più l’hype di coloro che già non vedono l’ora di poter mettere le mani sul primo episodio di Final Fantasy VII Remake. Non mi resta che augurare a tutti che questa attesa venga ripagata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *