FFsaga.it

Il sito di riferimento per i fans di Final Fantasy

Impressioni e Critiche su FFXII dopo 90 Ore di Gioco

Come da titolo questa che mi appresto a dare e’ la mia impressione dopo 90 ore circa di gioco effettivo.

Il game e’ molto ben fatto a livello di qualita’ grafica e audio; le ambientazioni sono davvero stupendamente realizzate e per la prima volta si puo dire che si sono impegnati veramente alla SquareEnix sia per la loro realizzazione che per come hanno strutturato e sviluppato le citta’ che surclassano notevolmente tutte le citta/villaggi mai creati fino ad oggi.

Tuttavia non e’ tutto rose e fiori..
in questo nuovo capitolo e’ molto evidente come sia cambiato lo stile di combattimento. Non esiste una classe specifica per i personaggi, tutti possono fare tutto, e spratutto i personaggi non hanno un arma specifica ma possono usare qualsiasi arma; ovviamente per far cio bisogna abilitare le varie tipologie di armi e armature (oltre che alle abilita e alle magie) utilizando i punti abilita in una tabella chiamata License boards.

Gli scontri non sono casuali come ben sappiamo e questo a mio avviso e’ un notevole cambiamento, se in meglio o in peggio e’ totalmente soggettivo; per quel che mi riguarda la trovo una bella idea e soprattutto molto congeniale anche perchè, in relazione alla grandezza degli ambienti, rende tutto molto piu reale che non il dover attraversare un luogo totalmente vuoto e poi all’improvviso spostarci in un una sorta di spazio a parte per combattere un mostro che non si sa dove sia spuntato.

La cosa che non ho particolarmente apprezzato di questo final fantasy (sebbene debba ancora finirlo… mi manca solo il fight finale) e’ lo sviluppo della trama.
La storia intendiamoci la trovo ben fatta, non cade nel banale ne nella retorica classica, niente storie d’amore forzate etc etc; tuttavia il gioco puo essere concluso con un 60 ore scarse (anche molto meno) se si segue solo lo storyline senza fare altro.

Attualmente come ho gia detto sono a 90 ore ma SOLO perche mi sono messo a cercare i vari esper (eoni/avatar o come preferite) opzionali, arrivando a quota 9 su 13, e facendo i vari hunting (ne ho conclusi 32 al momento).
Cosa sono gli hunting? sono una sorta di missioni/incarichi che prendete nella relativa gilda o guardando la bacheca degli annunci e consistono nell’elminare dei mostri molto pericolosi… una sorta di mini boss insomma (alcuni devo dire molto piu difficili di certi boss veri e propi incontrati durante il gioco).
Una volta accettata la missione dovete recarvi dal relativo personaggio non giocante per farvi dare il vero e propio incarico in modo che il mostro possa apparire poi nella relativa locazione in cui dovrete cercarlo e sconfiggerlo. Quando lo avrete ucciso riceverete premi in denaro e oggetti vari che possono andare dalle armi alle armature o ai semplici item dall’utilizzo istantaneo; inoltre ogni tot missioni portate a termine il vostro Rank/titolo cambierà.

Ma tornando al punto focale del discorso, come dicevo ci sono troppe cose lasciate in maniera opzionale (della serie se vuoi farle le fai se no continua tranquillo che non cambia niente) che ti allontanano troppo dalla trama.
Mi sono reso conto infatti che dopo 30 ore circa ero arrivato praticamente a meta gioco’ o forse qualcosa di piu.. e solo dopo aver deciso di intraprendere a fare tutte le cose in piu sono arrivato alle 90 ore, il che secondo me danneggia molto lo storyline perche alla fine vi ritrovate a fare un macello di cose (anche tutte in una volta) mettendoci un sacco di tempo… tanto che poi se decidete di tornare sulla trama vi chiedete: “dove dovevo andare?” oppure: “Cos’è che dovevo fare?”

Come dire.. troppe cose slegate..
Altra cosa secondo me gestita malissimo ma di cui l’idea non era niente male, sono gli Esper…
Contrariamente a tutti i capitoli precedenti, in questo nuovo Final Fantasy hanno deciso di creare 13 nuovi avatar ispirandosi alle costellazioni dello zodiaco (il tredicesimo sarebbe la costellazione del serpentario).
Il concept e’ innovativo e l’idea non e’ per nulla malvagia e da una ventata di aria fresca agli ormai banali e straconosciuti esper/avatar (shiva, ifrit etc etc); tuttavia, a malincuore, mi sento di dire che questi nuovi esper sono totalmente INUTILI…

Come nei vecchi FF dovete prima sconfiggerli per ottenerne il potere ma dopo che li avrete ottenuti cosa ve ne fate? La risposta e’ niente…
Quando ne evocate uno resta in campo soltanto lui insieme al personaggio che lo ha evocato; l’esper in questione si fara picchiare tutto il tempo e castera’ sui nemici sempre la stessa cosa, voi come giocatori non potete fare nulla se non curarlo poiche non vi e’ possibile comandargli nulla… a questo punto mi immagino gia che vi stiate domandando: “ma come, e i colpi devastanti che hanno sempre avuto i vari avatar che fine hanno fatto?” ci sono anche qui, su questo non c’e da preoccuparsi, ma anche in questo caso e’ l’esper che decidera di eseguirlo o meno… il requisito fondamentale per far si che lanci questo super colpo in computer grafica consiste nel subire un certo quantitativo di colpi.. in pratica deve prenderne cosi tante da spazzientirsi (sempre che non muoia prima).
Il filmato in questione (ovviamente diverso per ogni avatar) e’ bellissimo, su questo nulla da dire… peccato che il danno inflitto e’ infimo (ossia basso). L’unica vera sfida e soddisfazione quindi non e’ il possederli ma sconfiggerli per farli vostri “schiavi”. Personalmente non ne ho mai usato uno se non per vedere le varie animazioni dei filmati anche perche faccio piu danni utlizzando le dverse combo dei personaggi (anche queste in CG).

Tolte queste 2 cose che ho voluto esporre dettagliatamente (dispersione delle cose opzionali ed esper/avatar), il gioco e’ davvero ben fatto pero’ questi due aspetti non sono poi cosi marginali perche sono proprio quelle cose che a molti fanno catalogare il gioco come un capolavoro o una schifezza… un po come la license boards di cui parlavo all’inizio. Questa boards e’ una sorta di sfereografia alla Final Fantasy X dove, come gia ho accennato all’inizio, fate apprendere ai personaggi le tecniche, gli esper, le magie e dove sbloccate l’equippabilita’ di armi e armature.

La tabella in questione ha dei pro e dei contro, i pro sono che rendono i vari personaggi molto duttili e versatili ma di contro essendo completamente vuota (se non per quelle 2 o 3 abilita/magie etc ancora da attivare e che i personaggi hanno gia di loro a inzio game), dovete per forza attivare diverse caselle per scoprire cosa c’e nelle altre, perche ogni volta che si attiva una casella appare il contenuto di quelle immediatamente circostanti e quando (giusto per fare un esmpio) acquistate una magia, tutti coloro che hanno attivato la casella corrispondente si ritrovano a poterla usare (basta infatti l’acquisto di una sola scroll magica o di una abilita o tecnica etc)… questo puo essere pratico se non si vogliono spendere soldi in piu scroll per imparare la magia ma limita la fantasia e l’idea che il giocatore (ossia noi) abbiamo o vogliamo avere dei vari personaggi perche alla fine ci si ritrova ad avere dei personaggi che castano magie, eseguono tecniche di combattimento o usano determinate armi senza una specifica attitudine e quindi non si ha il vero guerriero o mago puro etc etc. I personaggi potete in pratica farli passare come vi pare dalla staffa alla spada, dalla ascia a 2 mani alla club etc etc. L’unica eccezione e’ sugli Esper, infatti questi possono essere appresi solo da un personaggio; ad esmpio se Ashe apprende l’esper Zalera, la relativa casella non sara piu visibile per gli altri personaggi, quinti in teoria ogni personaggio puo avare un avatar ma non possono avere ovviamente lo stesso.

In conclusione devo dire che FF12 e’ un ottimo titolo le cui ambientazioni sono stupende e sorprendentemente grandi oltre che dettagliate; basti pensare che ci sono perfino i cambiamenti atmosferici come pioggia, cielo sereno, tempeste di sabbia etc.

I personaggi sono davvero ben fatti anche a livello caratteriale oltre che grafico e si fanno amare/odiare tutti… non come nei capitoli precedenti in cui certi personaggi avevano un background totalmente inesistente.

Tuttavia seppur abbia molte cose positive molti potrebbero storcere il naso sugli aspetti negativi che ho approfodito in questa mia recensione. L’unico consiglio che posso dare e’ quello di goderverlo tranquillamente senza la smania di voler fare tutto e subito e sopratutto senza paragonarlo (come sempre purtroppo fanno tutti) a Final Fantasy 7 o a qualsiasi altro titolo; non cercate un Sephirot, ne un Cloud. Entrate nella psiche di Ashe e in quello che prova nel aver perso tutto (marito, padre, fratelli/sorelle e regno), vestite i panni del pirata del cielo Balthler e della sua compagna Farn o della generale conosciuto da tutti come il traditore del regno quando non e’ cosi’; vivete insomma il gioco per quello che vi da senza pregiudizzi e senza confornti con altri titoli.

Zaffiro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *