Il sito di riferimento per tutti i fans di Final Fantasy

Final Fantasy VIII

MENU

Presentazione:

L’ottavo capitolo della saga è il secondo ad uscire sulla consolle della sony ed è forse proprio lo stesso FF8 ad essere il capitolo più discusso nella storia dei FF, infatti , secondo alcuni sondaggi fatti qui a Grosseto, FF8 è molto più giocato del 7. Questo ottavo capitolo della saga riprende molte delle caratteristiche del precedente e forse alcune anche migliori. Intanto i personaggi non sono in formato deformed come nel 7 ma mostrano tutto il corpo, durante la storia si vedono tutti e tre i personaggi che compongono il party e il 3D dei fondali è stato maggiormente messo in risalto rispetto che al capitolo precedente. Per molti FF8 è stato un FF che ha lasciato il segno prima dell’uscita di FF10, soprattutto perché il sistema di combattimento è stato unico nel suo genere (come forse quello di FF7). Altre differenze tra questo e gli altri capitoli sono il fatto che le magie sono contate, nel senso che non si usano MP, ma ci sono varie unità di magia, comunque la differenza con gli altri che rende FF8 unico nel suo genere è il Junction.
Il junction è la colonna portante del gioco, senza di esso i combattimenti finirebbero ancora prima di cominciare; questo sistema permette di congiungere le magie ai parametri di un personaggio in modo da aumentarli e quindi renderlo più forte. Il sistema Junction, però, non può essere effettuato senza gli spiriti che ormai fanno presenza fissa in tutti i capitoli e che in questo in particolare vengono chiamati Guardian forces (G.F.). Come se non bastasse la bellezza degli scenari, la caratterizzazione dei personaggi e il sistema Junction, ci si mette anche un intrigatissimo gioco delle carte chiamato Triple Triad, 110 carte sono sparse per tutto il mondo (una addirittura nello spazio) e tu devi trovarle, non è obbligatorio per la storia originale, ma se sei fanatico di FF cerca di ottenerle tutte, ti aspetta una bella ricompensa nel 4° CD. Beh.. cosa si può aggiungere a quanto è stato detto? Solo un buona fortuna per la tua avventura nel mondo di Squall e i suoi amici.

La storia

Squall Leonhart, cadetto della squadra speciale SeeD, vive da sempre nel rigore della vita militare del garden di Balamb. IL suo carattere chiuso e il suo rifiuto a far conoscere troppo di sé gli hanno procurato la reputazione di “lupo solitario”. Tuttavia l’incontro fortuito con Rinoa e la sua incredibile gioia di vivere capovolge tutto il suo universo.
La guerra…la minacciosa immagine della strega il cui ricordo era stato cancellato dalle menti degli uominiriappare dietro ik piani di Galbadia per la conquista del mondo. Quale mistero e terribile verità attende Squall nella guerra contro Galbadia e la strega ?

Copyright © FFsaga.it 2001-2019 | Tutti i diritti riservati | Sito a cura della Basilsoft