Il sito di riferimento per tutti i fans di Final Fantasy

Traduzione dell’intervista di Gameinformer a Matsuda di lordmortimer

Final Fantasy XV ha avuto il difficile compito di attirare nuovi giocatori e soddisfare i fan di vecchia data. Questo capitolo si è allontanato da ciò che la saga ha proposto in precedenza, offrendo un open world e battaglie in stile action RPG. Prima dell’uscita del gioco, il direttore Hajime Tabata sostenne che avrebbe ridato lustro o seppellito la saga, riconoscendo come l’IP fosse in fase morente. Durante l’E3 il presidente della Square Enix, Yosuke Matsuda, è stato intervistato da Gameinformer e gli è stato chiesto se FFXV abbia avuto un impatto positivo sulla popolarità della serie.

“Sì, credo lo abbia avuto perché abbiamo provato diverse cose con FFXV” afferma Matsuda “Tra i titoli della serie, credo sia stato piuttosto originale. Ho saputo che non ci hanno giocato solo vecchi fans, ma anche nuovi giocatori più giovani, quindi (FFXV) ha contribuito molto a questo.”

Matsuda ne ha approfittato per ribadire l’importanza dell’innovazione dei titoli principali della Square Enix. “Che si parli di Final Fantasy, Dragon Quest o Tomb Raider, sono pilastri del franchise. Per questa ragione dobbiamo continuare ad innovarli. Riteniamo che le IP siano come creature viventi e sia nostro compito nutrirle con la tecnologia e le novità che più rappresentano il periodo, altrimenti morirebbero.

Pur riconoscendo che ogni sviluppatore si approccia a questo compito con le proprie idee, Matsuda assicura che l’obiettivo principale di tutti sia sempre la sopravvivenza di vecchi e nuovi marchi. “Più che di avere grandi riconoscimenti, a noi ora interessa fornire ai nostri clienti il materiale migliore e più recente, nella speranza di renderli contenti. Se non facessimo ciò, la popolarità di questi giochi calerebbe, per cui vogliamo sempre sostenere nuove sfide. Penso che questo sia un pensiero condiviso da tutti i nostri sviluppatori. La nostra preoccupazione, quindi, non è tanto rivolta al temporaneo calo di popolarità di Final Fantasy, ma sull’innovazione di questa.”

Copyright © FFsaga.it 2001-2019 | Tutti i diritti riservati | Sito a cura della Basilsoft